• Italiano

Lasciati perdonare

perdonareLasciare che il perdono entri dentro di voi. Rancori, paure, discordie, invidia, rabbia… Ci sono tanti sentimenti che ci impediscono di perdonare. Questi sentimenti, se ci fare caso, appaiono nella nostra vita più spesso di quanto immaginiamo.

Ci sentiamo tutti buoni e bravi… Poi, se ci fermiamo a riflettere, scopriamo che troppo spesso sentimenti ed emozioni negative prendono il sopravvento.

Lo stesso vale per i nostri pensieri. Tutte armi potentissime, che ci impediscono di trovare pace e serenità.

Ma abbiamo una freccia molto potente al nostro arco. Qualcosa in grado di Trasformare la nostra realtà, partendo dal nostro sentire più profondo: il perdono.

La prima cosa che dobbiamo fare, per accogliere il perdono, è permettere a noi stessi di perdonare. Lasciare che il nostro cuore si apra (come un fiore che sboccia) e che accolga, con amore, il perdono. Togliere tutte quelle barriere che si frappongono tra noi e il perdono e che, spesso, ci fanno tornare indietro. Permettete a voi stessi di aprirvi al perdono. Non abbiate paura di dire: «Io perdono». Ripetetelo ogni volta che ne sentite il bisogno.

Prima però di poter perdonare, e iniziare questo dolcissimo cammino che ci porterà a trasformare la nostra vita, dobbiamo avere il coraggio di dire sì.

Lasciare che il perdono entri dentro di noi. Abbiate il coraggio di rimuovere quegli ostacoli che difendono la nostra falsa sicurezza, il nostro finto star bene.

A volte è difficile perdonare. La vita ci presenta situazioni che sembrano impossibili da perdonare.

Persone con le quali non vorremmo più avere a che fare. Situazioni che odiamo e malediciamo perché sono capitate a noi.

Di fronte a tutto questo scegliere il perdono non è facile, soprattutto le prime volte. Perdonare significa osare. Perdonare significa rialzarsi. Perdonare significa non arrendersi. Il perdono è un gesto ardirò. E un gesto da veri guerrieri. E i risultati saranno immensi.

Il primo passo, dunque, è aprire noi stessi al perdono, dargli il permesso di entrare dentro di noi.

Così permetteremo a noi stessi di perdonare e ci doteremo di un’arma invincibile, che ci consentirà di sconfiggere qualsiasi armata, sia essa visibile o invisibile.

Guardatevi per qualche attimo nel profondo e dite: «Sì, io voglio perdonare; io permetto a tutto me stesso di vivere il perdono». Perdonando cambierete voi, cambierà ogni cosa, cambierà il mondo.

(Tratto da Il Potere e la magia del Perdono)

Acquista su www.ilgiardinodeilibri.it